lunedì 10 novembre 2008

Una Giornata a Bologna




Carissimi


volevo rendervi partecipi della giornata di venerdì scorso (7 novembre 2008) a Bologna ,dalle 8 alle 18 sono stato ricoverato in DayHospital nella clinica neurologica (foto sopra)dove gli esami fatti e i controlli sono andati oltre quelli previsti(perchè mi era stato detto che dovevo fare un esame elettromiografico) perchè l'esame previsto mi ha impegnato solo una ventina di minuti con esito positivo (nessuna neuropatia) mentre inizialmente mi sono stati fatti gli esami clinici di routine(sangue e urine) poi un esame credo si chiami Micrografia in cui sono stato per almeno 3 ore con aghi in nervi di una gamba collegato allo strumento assieme a uno ellettrocardiogramma e a un misuratore di pressione ;la prima metà del tempo senza avere assunto la la levodopa e amantadina poi assunta per il residuo del tempo.L' esito non lo so.Mentre dopo ho fatto l'esame più invasivo fatto in anestesia locale ,cioè una biopsia della pelle con campioni presi 1 da un dito e 2 dalla gamba sinistra (con conseguenza che per almeno 10 giorni in cui dovrebbe avvenire la cicatrizzazione dovrò fare tutti i giorni una pulizia con disinfettante e cambio dei cerotti e della garza steriile dove ci sono i buchi dell'intervento) per verificare problemi ai nervetti che contollano la sudarazione.Per il resto della giornata un giovane medico donna che mi ha seguito per tutto il tempo mi ha fatto tutti i controlli fisici riguardante la mia malattia più la mia storia medica e quella dei miei famigliari più stretti.Alle 18 alla visita del primario di reparto sono uscito dalla clinica in cui mi hanno detto che la documentazione verrà mandata al professor Martinelli colui che ha preso a cuore la mia patologia.Ho concluso la giornata a Bologna in bellezza cioè uno studio biblico(libro degli Atti e 1 Pietro) molto edificante e utile con Carlo Bertinelli e Giacomo (nella foto con me) con cui ho condiviso poi la conclusione della serata in pizzeria.Quindi una giornata così così conclusa in modo magnifico nella comunione fraterna e nel cibarsi della parola vivente di Dio .


P.S.:infine vorrei condividere con voi una nuova richiesta di preghiera per Tina(mia moglie) perchè è di nuovo ricaduta in una broncopolmonite (con macchia nei polmoni e una bronchite diventata cronica) per le condizioni del suo luogo di lavoro per cui ora è in malattia e dovrà fare una cura con antibiotici per cui non sarà possibile per lei andare nella comunità.Per cui vorrei pregaste perchè prima di tutto guarisca ,poi che riesca con l'aiuto della medicina del lavoro e l'accordo dei suoi datori a lavorare in postazioni in cui non siano possibili ricadute infine(ma non meno importante) che se non è possibile che lei vada in chiesa che io trovi il modo tramite la guida dello Spirito Santo che la chiesa(come fratelli e sorelle) vada da lei.Per concludere vorrei che pregaste per l'esito dei controlli medici che ho fatto venerdì scorso a Bologna in dayhospital(elettromiografia,micrografia,biopsia della pelle,controllo neurologico completo)


Grazie della vostra intercessione e incoraggiamento,un abbraccio a tutti nella Pace di Cristo Gesù da Roberto Barnabè

2 commenti:

Federica ha detto...

ei ciao. dopo aver letto qualche riga del tuo blog ho voluto creare anche io uno di questi blog. quando imparo meglio, vorrei poter scambiare due parole con te, se in questo sito è possibile..se rispondi, fa in modo che io veda.. un saluto!

evangelico faentino ha detto...

Cara
federica come vedi ti rispondo ma però devi guardare questo post altrimenti bisogna che mi mandi un email o mi contatti nelle mie pagine personali messe in questo blog.Fraterni saluti da Roberto